Archivi del mese: maggio 2015

La recherche de la crème glacée perdu

«Cioccolato all’arancia, crema al peperoncino del Madagascar, variegato ananas e menta…» così la signora, bella donna dall’accento leggermente slavo, cuffietta candida sul crine corvino, mi declama i gusti incredibili del gelato. Ma il cioccolato normale, con la crema normale e … Continua a leggere

Pubblicato in momenti | 11 commenti

parole desuete, ma sacrosante

«Voi dovete essere contenti. Oggi entra nella scuola un piccolo italiano nato a Reggio di Calabria, a più di cinquecento miglia di qua. Vogliate bene al vostro fratello venuto di lontano. Egli è nato in una terra gloriosa, che diede … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato | 9 commenti

mancata reciprocità

Vi sono ampi studi al riguardo. Anche le scimmie si masturbano. La differenza essenziale è che loro non fanno studi sulla masturbazione umana.

Pubblicato in ironia culturale | 5 commenti

demografia ligure [in guisa di poesia]

Quanti capelli bianchi, quanto pochi i bambini, nei cortili. Questa terra inclinata sul ciglio del mare, così bella ed aspra, è diventata un rifugio di vecchi. Peraltro anche belli, la pelle rugosa al sole, le mani nodose ancora intente alla … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato , , | 2 commenti

gli umani, semplicemente, sono se stessi

Ogni tanto la «A» nel cerchio sventola in cortei, oppure appesa alle finestre d’uno stabile occupato, oppure vergata in fretta su un muro, oppure nel giubbotto di qualche ragazzo dall’aria un po’ ribelle. Ma aderire al movimento anarchico, è possibile … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale, suggerimenti | Contrassegnato , , , | 4 commenti

la prima libertà

La prima libertà, è quella da se stessi.

Pubblicato in ironia culturale, momenti | 4 commenti

le mie idee?

Ho grande rispetto per le idee altrui. Solo che a furia di rispettare quelle altrui non ho più in chiaro quali sono le mie. La mia è una mente incline al dubbio. A volte è un bene, a volte è … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale, momenti | 4 commenti