Archivio dell'autore: diegod56

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è

aria sottile e pura

Una bella poesia di Lucia P., intrisa di freschezza e slancio, ricca di vitalità Come una rivelazione improvvisa
 al passante che aveva altro per la testa
 un fiore azzurro spalancato tra l’erba
 come un suono, un fischio, un canto un’illuminazione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

noi ultimi umani

Ha varcato il mare, l’esercito del Re, distruttore di città, è passato sulla sponda opposta e vicina, superando lo stretto di Elle Atamantide su un ponte di zattere saldate con funi di lino, calcando sul collo del mare un giogo … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato , , , | 12 commenti

breve digressione sull’incertezza

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

settembre (e tanti anni passati)

Visto che è il primo settembre, un bel ricordo musicale di gioventù, rievocato alla buona, fra amici.

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

l’astuzia crudele del capo

Un dannato bisogno d’avere un nemico è il tratto distintivo di chi non sa governare davvero la complessità dei problemi; occorre il nemico: il gregge impaurito, se fugge, segue il capo, senza discuterlo.

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

hybris e cemento

Ci sono passato in macchina non poche volte. Specie verso l’altra Liguria, quella di là, a Ponente. Già il dedalo sospeso d’autostrade su Genova l’ho sempre affrontato controvoglia. Poi viaggiare in alto, sopra i palazzi già alti fin troppo, sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

cinema, che non ci sono più

Riporto alcune parti d’un bel racconto di viaggio dell’amico Marco Cecconi. Un viaggio fra le vie di Milano, una recherche dove il piano del presente scorre sul piano d’un passato. Un passato non da gita turistica, nessuna vestigia resa nobile … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato , , | 9 commenti