Prometeo [studio per]


Prometeo (studio per), Adobe Illustrator, 2017

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

mercato rionale

Mercato rionale, 2017 – Adobe Illustrator

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

un po’ licenziosa, primo ’900

È una bella città, signora un po’ licenziosa primo ’900, giarrettiere liberty, adagiata sul golfo. Caratteristica fondamentale degli spezzini (per chi non lo sapesse sono gli abitanti della Spezia) è l’essersi antipatici a vicenda. Tendenza al sarcasmo innestata nella complessa genìa, crogiolo d’italiani provenienti d’ogni dove, circa cent’anni fa, per i grandi lavori dell’Arsenale. Non è la plateale litigiosità, tanto per paragonare, dei livornesi, è invece una tendenza al rancore di sottofondo, al silenzio minaccioso, alla critica corrosiva, lenta, inesplosa. Comunque a Spezia, se ci sei nato e ci resti, vuol dire che sei adatto alla città, tanto alla sua bellezza primo ’900, come all’anima ironica di chi c’è. O, per meglio dire, c’era. Delle altre genti che, inesorabilmente, ne muteranno l’anima, ne scriverà chi ne sarà capace, noi spezzini siamo al tramonto.

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

breve antropologia della risurrezione emotiva

Si cerca disperatamente emozione. È scritto nel nostro libretto delle istruzioni che tutto vibra in noi verso l’emozione. Perché dalle miserevoli vite, intrise di dolore, puzza, arsura, fango, sempre sono scaturiti canti, incanti, incredibili fiotti di sacro a rischiarare la notte. È la voglia pulsante d’emozione, sensazione, che ci intride o, per meglio dire, ci suscita, ci ri-suscita.

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

medusa

Medusa, Adobe Illustrator, 2017

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

natività


Natività, 2017, Adobe illustrator 13, originale per il blog

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

microsaggio sulla poesia

Oltre le parole, prima delle parole. Ogni tentativo riuscito lo chiamiamo poesia.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento