Archivi del mese: luglio 2012

Senza quel denso fremito

I nostri sentimenti più belli non sono quelli che ci distinguono dagli animali, ma quelli che con loro abbiamo in comune. L’amore è senza parole, è fatto di respiro. Piacere diretto, innocente, di stare vicini.

Pubblicato in momenti | Contrassegnato , , , | 11 commenti

filogenesi della bellezza

Anche se il concetto di bellezza è sempre inafferrabile, in qualche modo ne sentiamo il bisogno.

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 2 commenti

da qualche parte, e fa rabbia

Rombo sul golfo.

Pubblicato in momenti | 8 commenti

somatogeografia

L’orifizio orale è molto vicino al cervello. Sicché sopravvalutiamo le parole rispetto alle altre produzioni. (diego56, 2012 d.C.)

Pubblicato in frammenti, ironia culturale | 6 commenti

la lingua salvata

Ho cercato di non leggere nulla su questo libro famosissimo, in modo da scrivere la mia modesta recensione senza condizionamenti

Pubblicato in suggerimenti | Contrassegnato , , | 3 commenti

quel sottile suono ipnotico, amicizia

Amicizia è una parola pericolosa.

Pubblicato in momenti | Contrassegnato | 14 commenti

un cavaliere pallido

Ne ho scritto, in queste pagine. C’è un piccolo film, scritto e girato da amici, persone intelligenti nonostante siano degli intellettuali, e quindi mi permetto di segnalare: —————————————– IX Laura Film Festival  Levanto, domenica 22 luglio 2012 presenta Una produzione … Continua a leggere

Pubblicato in suggerimenti | Lascia un commento