Archivi del mese: aprile 2016

espellere meglio

La tecnologia rende obsoleto l’impiego di umani nel lavoro. Gli autotreni senza il camionista saranno presto una realtà (tanto per mostrare un esempio). Ogni tecnologia finalizzata all’aumento dell’efficienza è, nei fatti, finalizzata al risparmio di mano d’opera. Ogni volta che … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato | 4 commenti

la felicità nella tela

amore è dare, non è ricevere; amare non è tendere la tela del ragno, ma finirci dentro, con inebriante, sconsiderata leggerezza

Pubblicato in frammenti, momenti | Contrassegnato | 2 commenti

il fiasco del surrogato del libro

Dai due centri di vendita d’elettronica di consumo non lontani da casa mia sono praticamente spariti, come anche dalle librerie dov’erano apparsi. Mi riferisco agli e-reader, i lettori digitali. Ho l’impressione che siano stati un fiasco, nel complesso. Altra questione … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato | 9 commenti

il problema e i rimedi

Il problema fondamentale della democrazia è che puo’ portare, democraticamante, al potere chi democratico non lo è affatto. Come risolvere questo problema non è semplice, sicuramente il meno peggio è avere dei poteri reciprocamente indipendenti, anche se questo non ci … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

una sintassi

Alla fine è tutta una sconfinata malinconìa, come sconfinata è la materia nell’universo. Esser materia e sapere di essere vuol dire aver imparato una sintassi, un modo di rappresentarci, un simbolo da concatenare agli altri. Ma è un simbolo inguaribilmente … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

scrivere

scrivere è la forma più limpida di esistere; oltre il goffo burattino che i giorni trascinano

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

quasi sindrome di Stendhal

Nove giorni fa ero a Firenze, quasi per caso. Confuso fra i turisti giapponesi (forse, ho difficoltà a distinguere le etnìe d’oriente) osservavo la magnifica statua del Perseo. Ma la riflessione poteva innescarsi da una qualunque delle infinite bellezze d’arte … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti