Archivi del mese: Maggio 2013

moltiplicano, duplicano, saturano

Si bevono molte immagini, da monitor che moltiplicano, duplicano, saturano lo sguardo.

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

1987, la notte tra il 14 e il 15 aprile

Stamane ho incrociato il vecchio medico, vicino di casa. Procedeva per il centro, di buon passo, con la borsa, nell’aria di questo maggio, stranamente fresco. «Allora Dottore, è tornato al lavoro?» Ho chiesto, scherzando. «Magari» risponde «sarebbe troppo bello, per … Continua a leggere

Pubblicato in suggerimenti | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

metafora politica fitomorfa

Per quel che concerne il Movimento del sulfureo genovese, sono convinto che aver preso molti meno voti gli sia di giovamento.

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

anche a cento anni

In questa mattina di pioggia Fabio è venuto alla tipografia.

Pubblicato in momenti | 2 commenti

il monopolio dell’allegria

Molte persone di raffinato pensiero, di buona caratura intellettuale, di sincero palpito di giustizia, insomma persone giuste e buone, hanno il difetto di una lieve, costante, congenita malinconia.

Pubblicato in ironia culturale | 19 commenti

certe rose

Aria fredda, dal nord. Mattino terso e tagliente. Sul vialetto del giardino, tanti petali rossi e rosa.

Pubblicato in momenti | 6 commenti

se fossi una donna

Quando scrivo che le donne sono più intelligenti degli uomini, lo scrivo con convinzione.

Pubblicato in ironia culturale | 14 commenti