Archivi tag: ricordo

ritoccare, velare, cioè ricordare

«Una delle condizioni del ricordo è l’oblìo, apparente opposto alla memoria ma di fatto parte di essa affinché il ricordare rimanga significativo e cioè selettivo dell’accaduto. In un individuo ipermnesico, che non riesce a dimenticare nulla, la mente si trasforma … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale, momenti | Contrassegnato , , , | 5 commenti

La Firenze di Marco C.

Riporto un capitolo del libro di Marco Cecconi, «Il richiamo». Circa da pag. 14 del volume edito col marchio «No man land». Magnifica rievocazione della Firenze della sua infanzia. Per me c’è la qualità di un Walter Benjamin. Formidabile anche il … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale, suggerimenti | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

odori, calori, colori, suoni, brividi e dolcezze

Il passato non è la copia originale, ma il nostro schizzo a memoria, sulla carta ruvida del presente. Respiriamo i ricordi nell’aria intrisa di odori del presente. Ma, allo stesso tempo, viviamo, soffriamo, respiriamo il presente con gli attrezzi che … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato , , | 6 commenti

fra i muri di tempera azzurra

Ha un bel giardino davanti alla portafinestra della cucina.

Pubblicato in momenti | Contrassegnato , , | Lascia un commento

quelle lucine

Se l’amore è una stella d’argento, quella stella si è accesa con lei. Io l’ho amata una notte soltanto però è una notte che non scorderò. (I Profeti, Era bella, 1971)

Pubblicato in ironia culturale, momenti | Contrassegnato , , | 5 commenti

un mondo cominciato prima

Amore. Che parola immensa. Parola che abbraccia territori sconfinati attorno a me e dentro di me. Parola che riverbera quando il ricordo rigermoglia improvviso. Parola che risuona invece in guisa di domanda, rivolta all’orizzonte del futuro. Ma la semplice parola … Continua a leggere

Pubblicato in ironia culturale | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

quella farfalla bianca

Pubblico questo racconto, scritto da un amico esperto di cinema. Vale la pena di leggerlo.

Pubblicato in momenti | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento