jazzman

ci becchiamo per caso in bus; si traballa ma non è solo il bus, anche altri acciacchi; io sono una zappa lui invece un jazzman di qualche importanza; inesorabilmente di che si parla? di musica; la musica, come un’erba però legale, aiuta a sopportare la vita, forse è la vita il resto lasciamo perdere; gesticola, le dita sembrano solleticare il sax; mi spiega il sapore della 4a aumentata nel modo lidio, a una capra come me; scende alla sua fermata, alla prossima jazzman

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a jazzman

  1. poetella ha detto:

    che bell’incontro!

  2. diegod56 ha detto:

    È un vero artista, cara L.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.