bèlin che libertà

Durante gli anni di studio, con indefesso slancio ideale, eravamo perseguitati dalla celebre espressione crociana “le idee non hanno cancelli”. Imbevuta di crociana passione per la libertà, la cultura che trapelava dalla scuola era ovviamente inimica alla libertà del corpo, sì che questa insistenza sulla libertà dello spirito mi era quantomeno sospetta. L’incipiente centrosinistra cominciava a lasciar passare anche un poco di marxismo, ma anch’esso intriso di deamicissiano moralismo.

Sempre al riecheggiare del crociano motto pensavo come un uomo chiuso in gabbia, impedito di incontrare gli altri, non aveva alcuna possibilità di fare uscire le sue idee oltre i cancelli.

Tutta questa libertà dello spirito mi sembrava come fosse un oste che invece di servire il vino, ti dava il bicchiere vuoto, ma ti rassicurava che potevi liberamente pensare a tutta la damigiana.

Belìn che libertà!

Il grande filosofo coi baffoni aveva ben compreso come fosse il corpo il vero depositario di conoscenza, esperienza, desiderio, e financo percezione di libertà.

In modo sicuramente poco simpatico anche i talebani ribadiscono la potenza del corpo, in particolare il corpo femminile, la cui potenza, anche alla semplice vista, è continuamente temuta.

La mente, il pensiero, esiste, ma è ancillare al corpo, si è evoluta in modo complesso nella scimmia nuda, sì che un esemplare ormai vecchiotto come me può anche scrivere queste due righette. Ma non sopravvalutiamo, se lo facciamo siamo illusi oppure in malafede.

Il filosofo coi baffoni amava la musica, arte fisica, concreta, eppure capace di aprire orizzonti, altezze e abissi. Quel crinale pericoloso su cui siamo, fra il tutto e il niente. Comunque corpi.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a bèlin che libertà

  1. poetella ha detto:

    … e come disse un cantante che mi piaceva parecchio (il verso non lo ricordo a perfezione ma va bene lo stesso)
    “E ci vuole che il corpo esulti!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.