saper vivere, saper suonare

cortile, chitarra in grembo, perfetta solitudine; tutti i maestri lo dicono: ogni volta che suoni devi accordarla; se ci fai l’orecchio a suonare scordato, alla fine ti avveleni di brutta musica; così anche la stanca giostra dei giorni, se ogni giorno non trovi la voglia di fare il punto sei fregato; nel silenzio ricominci: un bel re minore sesta, non è come saper vivere, ma ci assomiglia

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a saper vivere, saper suonare

  1. poetella ha detto:

    e bravo saggio Diego!

  2. Paolo Popof ha detto:

    Per la chitarra basta un accordatore elettronico da poche lire, per tutto il resto servono mezzi individuali di difesa attiva, e una chitarra va molto bene.

  3. diegod56 ha detto:

    Buona l idea della chitarra come mezzo di indifesa, ciao pop

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.