Filosofia e salvezza, forse

la filosofia non è una fuga dalla realtà, è un immergersi più autentico nell’accadimento che definiamo vita; è uno stile più elegante di percepire noi stessi; non annulla il dolore, ma rende più distaccato e sereno chi lo vive; in fondo siamo noi stessi i narratori, chi sa narrare meglio, meglio è e meglio vive

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Filosofia e salvezza, forse

  1. Grazia Bruschi ha detto:

    faccio sempre fatica a cogliere come si possa vivere in maniera distaccata il dolore

  2. diegod56 ha detto:

    Non sempre è possibile, però penso che un pensiero limpido e libero sia il tentativo più giusto; certo il dolore esiste, è in parte inevitabile agli umani (e forse più aspro rispetto agli altri animali, causa una coscienza sofisticata); comunque cara G. tuo dubbio è ben fondato eccome

  3. poetella ha detto:

    spero di saper narrare. Una cosa è certa: narrare mi fa bene.
    Ciao Diego!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.