belìn, 50 anni…

Mai stato un grande appassionato di calcio. Ma il 13 giugno 1970, rapito dal siemens 17 pollici in cucina (ovviamente un solo TV in casa), arrivai a notte fonda. Italia-Germania-4-a-3. Era chiara la percezione che si trattava di un evento epocale, più o meno come lo fu, poco prima, lo sbarco sulla Luna. Solo sulla sdraietta di plastica, a fine partita capii che era molto tardi da due scarafaggi che si aggiravano perplessi sul pavimento in graniglia. Belìn, 50 anni… non scriverò «come passa il tempo» (in effetti l’ho scritto, pazienza).

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a belìn, 50 anni…

  1. poetella ha detto:

    Io me la sono vista in un paesino vicino Tivoli, un minuscolo paese con un solo negozio in piazza che vendeva di tutto, una sola chiesetta nell’ovviamente unica piazzetta, una sola pensioncina dove stavo con una compagna di liceo, uniche ospiti trattate da regine, a prepararci per l’esame di maturità.
    Il campanaro suonò le campane tutta la notte!!! Ricordo indimenticabile!

  2. diegod56 ha detto:

    bellissimo cammeo di ricordi, cara L.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.