come una donna [musica]

Mistero irrisolto l’emozione che ingenera la musica. Certo una qualche spiegazione in chiave evoluzionistica probabilmente si puo’ investigare. Per esempio l’attenzione a suoni ritmici e distintamente frutto d’una intenzione e non del caso. C’è poi il mistero della personale storia musicale, intima, di ognuno di noi. Le ninne nanne che, all’alba della nostra vita, una voce femminile ci ha cantato, nel contesto del tepore e del dondolìo. C’è sicuramente la componente culturale innnestata in una componente biologica, ontogenetica e filogenetica. Ma la musica non ama le domande, la musica si ascolta, e le armoniche di alcuni strumenti, come la chitarra per esempio, evocano, chiamano, risvegliano qualcosa dentro. Amo la musica come si ama una donna in modo profondo: non la comprendi mai fino in fondo, sì che la ami di più.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a come una donna [musica]

  1. poetella ha detto:

    … beh, certe donne, a comprenderle fino in fondo, si amerebbero ancora di più. Ma solo certe… bada bene…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.