aria sottile e pura

Una bella poesia di Lucia P., intrisa di freschezza e slancio, ricca di vitalità

Come una rivelazione improvvisa

al passante che aveva altro per la testa

un fiore azzurro spalancato tra l’erba

come un suono, un fischio, un canto
un’illuminazione quasi accecante

appena usciti dal buio.
Come entrare nell’irrealtà

e respirarne l’aria
sottile e pura. Vivi!

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a aria sottile e pura

  1. poetella ha detto:

    P.s.
    sei un tesoro!

  2. Novella Semplici ha detto:

    Abbiamo in comune la passione per i fiori azzurri. Anche io ho scritto una piccola poesia senza alcuna pretesa sui fiori di plumbago.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.