angelo nero, 24 luglio casello Brescia ovest

Uscita casello di Brescia ovest. Il motore della vecchia citroen esala l’ultimo respiro in un fragore di valvole rotte. Già la fatica sul passo della Cisa era una brutta avvisaglia. Macchina bloccata, da spingere a lato. Dalla fila delle macchine al casello, da un furgone d’un gruppetto d’operai al lavoro, scende lui. Giovani e muscolose braccia che rapidamente spingono l’agonizzante C3 da un lato, nella piazzola al sicuro. Rapidamente, l’angelo nero risale sul furgone, per varcare il casello, neanche il tempo di dirgli grazie. Amico, forse non leggerai mai, comunque, casello di Brescia Ovest, pomeriggio 24 luglio, se per caso leggi, grazie.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a angelo nero, 24 luglio casello Brescia ovest

  1. Silvia Arfaioli ha detto:

    Il vero altruismo non necessita di ringraziamenti, di qualunque colore sia :)

    • diego ha detto:

      cara Silvia, è vero, ma credo valga la pena comunque di ringraziare, visti anche i mala tempora che stiamo traversando

  2. poetella ha detto:

    Che bello che esistono ancora ‘ste cose!

  3. Novella Semplici ha detto:

    Ogni gesto di gentilezza nel clima odierno vale oro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.