a neve e i spesìn

La ghè a neve a Spesa. I spesìn n’èno abetuà e i mogogno. Ai fàntin chi ne l’hano mai vista i ghe ciàsa. Ma i crèsso, e dopo quàrche ano, deventà spesìn adurti, ne l’ameàno ciü.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

12 risposte a a neve e i spesìn

  1. diegod56 ha detto:

    grazie mi piace cimentarmi nel dialetto, avevo pure un amico poeta dialettale che è mancato anni fa

  2. Bellissima! A Genova con 5 cm di neve si blocca tutto. A Savignone non ci fermiamo mai. Persino le scuole sono aperte!

  3. popof1955 ha detto:

    Anch’io son nato e cresciuto in una città di mare, ma forse non abbastanza (cresciuto).
    La neve, malgrado tutto, rimane poesia. Adesso che fiocca e la vedo attraverso i vetri ho una gran voglia di uscire fuori :)

  4. Sara ha detto:

    Com’è buona l’aria quando nevica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.