note sul femminile

Ho letto un’efficace traduzione di Angelo Tonelli de Le Supplici. Purtroppo non ho qui con me il libro, quindi mi scuso per la mancanza di dettagli sull’edizione (comunque Marsilio). Nonostante l’aggettivo che evoca sottomissione, le donne protagoniste sono ben fiere e il loro rifiuto del coatto matrimonio con i cugini è, traspare dai versi, un virginale e veemente rifiuto dei maschi tutti. Eschilo, poeta immenso, rende la tensione d’una supplica che tracima facilmente nell’orgoglio.

Le due badanti parlano, sedute nel filobus. Una è italiana, la conosco, l’altra forse no, ha gli occhi chiari dell’est. Fiammate d’astuzia e sorrisi obliqui. Duello fra donne. Sono sempre affascinato dalla forza del femminino. Quanto siamo banali e prevedibili noi uomini, quanto le donne sono calme, razionali, pazienti e tutt’un tratto impetuose, inarrestabili. Forse è sessista scriver così. Pazienza.

La vita è femmina.

 

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a note sul femminile

  1. poetella ha detto:

    Anche la morte…
    Bah… m’è venuta così…

  2. Sara ha detto:

    Le traduzioni di Tonelli sorprendono sempre per la loro freschezza.

    • diego ha detto:

      ricordo Tonelli alle lezioni di Giorgio Colli, il quale lo apprezzava non poco; cara Sara, io, nonostante il liceo classico, non sono in grado di leggere il testo greco al livello da poter apprezzare una traduzione, cosa che forse tu puoi fare, però trovo giusta la tua definizione «freschezza»

  3. giusymar ha detto:

    Le donne sono sicuramente poco comprensibili. A volte, secondo me, è un bene ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.