due vite

Giovanissima, capelli neri, viso sottile, grandi occhi scuri. Lui è appoggiato alla sua spalla, in quieta beatitudine. Lei lo bacia sul collo, con tenerezza. Un grande amore, istintivo, d’una mamma giovane giovane. Due vite fresche, l’una ingenerata dall’altra. Questo filobus verso gli ambulatori, solitamente trasporta vecchiezza. Nella migliore delle ipotesi vecchi che sanno riderci su. Ora trasporta vita nuova, uno spettacolo. Un tuffo al cuore, pensando a quella ragazzina che, a metà degli anni ’50, mi scodellò nel mondo, con pochi soldi e tanta giovinezza. Il bimbo dorme, lei guarda fuori e pensa a qualcosa, sorride. Forse ancora all’amore, è così giovane.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in momenti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a due vite

  1. wwayne ha detto:

    Splendido post, complimenti! :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...