breve antropologia della risurrezione emotiva

Si cerca disperatamente emozione. È scritto nel nostro libretto delle istruzioni che tutto vibra in noi verso l’emozione. Perché dalle miserevoli vite, intrise di dolore, puzza, arsura, fango, sempre sono scaturiti canti, incanti, incredibili fiotti di sacro a rischiarare la notte. È la voglia pulsante d’emozione, sensazione, che ci intride o, per meglio dire, ci suscita, ci ri-suscita.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a breve antropologia della risurrezione emotiva

  1. Purtroppo stiamo perdendo la capacità di stupirci ed emozionarci.

    • diegod56 ha detto:

      dolce princy, interessante questa constatazione d’una inesorabile perdita di ingenuità e freschezza; è in effetti una cifra del nostro tempo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...