’o primmo e ll’urdemo

canzone intrisa della profonda malinconia, la più classica delle situazioni, la lontananza e, probabilmente, la consapevolezza di non esser certi del ritorno (l’ultimo amore, secondo me, ha questo significato)

eppure è magico il potere della musica, di volteggiare sul ciglio fra la gioia e la malinconia, per questo che la musica e l’amore si cercano, da sempre

strimpellatina alla buona, fra amici, con la vecchia eko made in recanati, ripresa rudimentale con i microfoni dell’imac

consigliate le cuffie

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...