il semplice e il complicato

La verità più profonda la evoca meglio una domanda che una risposta. Ma attenzione: tutto è semplice, complicato è l’umano tentativo di spiegare fino in fondo. I poeti, più dei filosofi, sanno sopportare l’enigma.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a il semplice e il complicato

  1. Giuliana ha detto:

    ci sto riflettendo su 😕

    • diegod56 ha detto:

      cara Giuliana, ci sono testi sicuramente più importanti da leggere del mio; ma io, sicuramente, cerco d’esser breve

      • Giuliana ha detto:

        per me tutto e’ importante, anche il piu’ picolo pensiero, anzi piu’ e’ breve ed incisivo e piu’ e’ immediato. Non era un appunto negativo, credo che questo pensiero sia molto complesso e profondo e che ognuno lo possa interopretare secondo il proprio modo di percepire le cose. Riflettevo sul fatto che io non sempre voglio sapere alcune verita’ sino in fondo, ritengo che chi si sforza di spiegare tutto ci mette del suo falsando in parte la verita’… e poi, diciamocelo pure, un po’ di suspence o il piacere di scoprire da se’ non ha prezzo

  2. Anubi ha detto:

    i poeti hanno una sensibilità che gli permette di coglioere l’essenza della vita in un modo sublime…

    • diegod56 ha detto:

      io credo che i poeti, più che altro, riescono a volte ad esprimere sensazioni che appartengono a tutti gli umani, anche a quelli non dotati d’estro poetico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...