una sintassi

Alla fine è tutta una sconfinata malinconìa, come sconfinata è la materia nell’universo. Esser materia e sapere di essere vuol dire aver imparato una sintassi, un modo di rappresentarci, un simbolo da concatenare agli altri. Ma è un simbolo inguaribilmente intriso d’enigma. Meraviglioso e crudele, questo gioco.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

8 risposte a una sintassi

  1. kalosf ha detto:

    Meraviglioso….

  2. Pasquale ha detto:

    Diego caro, meraviglioso non direi proprio; crudele certo, dal punto di vista di chi ne subisce “le minacce e i fieri accenti”. Indifferente direi che è la parolal giusta. Pensa all’Iliade e a quei meravigliosi, loro sì, dèi che giocano a palla con gli sconsiderati. Prendi ripetizioni di paganesimo da Alberto. A te che cui piacciono i saggi consiglio adesso un libello assai saggio, “Contro l’etnopsichiatria”, dii Angelo Villa. Vi troverai certo più di uno spunto per le tue elucubrazioni mattutine, tra Fegino e Portovenere. MI spiace che tu non possa certo essere a Milano per la presentazione del volume, che tu hai letto, dei miei ormai antichi 25 racconti. ti ho mandato lo stesso l’invito ad attestare almeno il mio desiderio di fartene parte. Un abbraccio. P.

    • diegod56 ha detto:

      sei molto gentile, grazie, terrò conto anche del suggerimento; «indifferente» è un chiaro richiamo anche al Leopardi e al famoso dialogo dell’islandese

  3. Pasquale ha detto:

    In ogni modo l’accenno alla sintassi è ciò che ci avvicina molto. Cerco di spiegarlo, credo senza utiliità, agli studenti, da Eoni. P.

  4. diegod56 ha detto:

    gli studenti sono giovani, ci vuole molta vita per arrivare a quella consapevolezza, la loro giovine fisicità comporta una forte illusione di esistere, indispensabile al dolce inganno ormonale

  5. Pasquale ha detto:

    Rido. Da islandese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...