ritrovarsi e riperdersi, una vita in 5 righe

In fondo al cammino della consapevolezza, della lucidità, ritroverai l’oblìo. Come un percorso circolare dall’aurora delle prime consapevolezze, primi bagliori dell’esserci nella dolce nebbia dell’indistinto, tornerai allo svaporare del crepuscolo, riassaporando quel vino forte che è stata una vita, e poi quegli ultimi bagliori della sera, prima di scomparire nella dolce nebbia da dove sei emerso, molti anni prima.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a ritrovarsi e riperdersi, una vita in 5 righe

  1. poetella ha detto:

    io vorrei tanto trovrlo prima… l’oblio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...