tornano, e non si dorme

Quando i figli che vivono lontani tornano a trovarti, sei contento e ricordi con tenerezza di quando ancora vivevano in questa casa. Ma se poi escono per passar fuori la notte del sabato, allora ricordi le lunghe ore che passavi ad aspettare e non vedi l’ora che se ne tornino a casa loro. Forse la lontananza avvicina, e la vicinanza allontana.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a tornano, e non si dorme

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...