prima che sorga il sole

Fuori, nel buio, gli uccelli fanno il loro baccano. Prima che sorga il sole accadono sempre molte cose. La notte è sempre densa di segreti, come il nostro inconscio, agitato da turbolenze, battiti, desideri, paure, rimossi al risveglio. A che serve il caffè? A diradare certi fantasmi notturni. Eppure, il centro di noi, ammesso che esista, è nascosto lì.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in ironia culturale, momenti. Contrassegna il permalink.

5 risposte a prima che sorga il sole

  1. poetella ha detto:

    già preso il caffè?
    Io da una mezz’oretta.
    Buongiorno!

  2. Un caffè per ricominciare la lotta… Buongiorno!

  3. diegod56 ha detto:

    dolce Princy e carissima Poetella, grazie del buongiorno, ogni tanto ne ho bisogno assai

  4. IsolanaMente ha detto:

    Apprezzo ogni cosa che scrive. E’ così… trasparente !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...