recherche privata

Abbiamo poco tempo per noi, ma l’odore salato della tua pelle, odore d’estate, muta il gusto di una giornata avara. Siamo i nostri ricordi, e basta un odore lieve per farli affiorare. Certo Proust ne ha tratto un capolavoro, ma anche la nostra piccola recherche privata, non è poi male, amica mia.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in momenti. Contrassegna il permalink.

3 risposte a recherche privata

  1. poetella ha detto:

    direi proprio di no…

  2. diegod56 ha detto:

    grazie care poetella e trame, un ricordo che affiora d’estate rimanda sempre ad altre, mitiche, estati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...