Dall’io al noi, nuove mappe per marinai.

Per un certo tempo chi scriveva su un blog o, ancor più, su un sito statico le proprie considerazioni, le proprie più o meno rilevanti opinioni, lo faceva con la forma mentis del saggista o del recensore. Io scrivo, tu leggi, eventualmente mi mandi un’opinione, ma i commenti erano ritenuti una piacevole aggiunta, un bel riscontro, ma non il cuore dell’intento, dell’elaborazione di idee o contenuti. In effetti quando si usa uno strumento la prima volta lo si usa con le attrezzature concettuali abituali. Ma nell’internet, è evidente, il vero nucleo della comunicazione è appunto l’interazione, la discussione, il dibattito. Quindi, se noi intendiamo usare l’internet per dare forza alle nostre idee, alle nostre intenzioni, alle nostre ipotesi, dobbiamo utilizzare il dialogo più che la semplice proposta. In fondo il buon vecchio Socrate se ne andava in cerca di persone con cui dialogare, argomentare. Dunque bisogna apprendere l’arte della discussione, e sapere che non è come nei vecchi cineforum, una chiacchierata fra intellettuali di periferia alla fine del film. La discussione è il film stesso, e il concetto stesso di comunicazione e, forse, di conoscenza, è cambiato. Dall’io al noi. Non è facile, ma un marinaio esperto deve capire al volo come cambia il vento.

Consiglio di lettura:
Luca De Biase
Homo pluralis
Edizioni Codice, 2013

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in ironia culturale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Dall’io al noi, nuove mappe per marinai.

  1. kalosf ha detto:

    …ho un dubbio. E’ vero che su internet la forza sta nell’interazione, ma le persone che scrivono, che “dialogano”, fanno davvero questo o parlano in modo in modo monologico, facendo finta di dialogare?

    • diegod56 ha detto:

      a volte è così, come anche a volte non dialogano ma banalmente insultano; quindi è vero buon kalofs, ma in questo caso potremmo appunto ritenere che è un uso inefficace del mezzo (per lo meno se intendi comunicare)

  2. Un blog senza scambio di idee non è un blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...