nessuna delle ferite si puo’ vedere

rudimentale, rozza, amatoriale esecuzione di una bellissima canzone, su un personaggio complesso, discusso, ma sicuramente mitopoietico

consigliato ascolto in cuffia, così da non spaventare nessuno

https://diegod56.files.wordpress.com/2015/06/camiccierosse.mov

Quando la luna arriva a Genova
e la mia lettera da te
lì sarà quasi estate
mentre qui l’inverno arriverà
e con l’inverno un altro anno passerà.

A Torino si dice che sei un bandito
e che stai andando alla deriva
su un battello a difendere il confine uruguayano
con un esercito che parla in italiano.

Camicie rosse, all’avventura
in una nuvola di bandiere
camicie rosse così nessuna
delle ferite si può vedere.

A volte il coraggio è come la fame
che parti randagio per terre lontane
e mangi pane e lacrime e le lacrime sono acqua salata
che più ne bevi e meno ti disseta.

e a volte il coraggio è di ritornare
senza aver fatto fortuna dall’altra parte del mare
per inseguire una stella che gira gira ti riporterà
a menare le mani per la libertà.

Camicie rosse, all’avventura…

C’è chi ti ha visto a Milano tra fiori e parate
o sulle mura di Roma con divise stracciate
c’è chi ti ha visto a cavallo con gli occhi azzurri per salutare
però li avevi marrone se dovevi scappare

Braccato in palude da sbirri e zanzare
o in un bordello di Tangeri a dimenticare
o a faticare a New York in una fabbrica di candele
a riparare il tuo cuore, a ricucirne le vele.

Camicie rosse alla ventura…

Signora fortuna che brilli di notte
che ci mostri la strada e ci insegni le rotte
proteggi questa flotta di studenti e di sognatori
aggiungi al firmamento i nostri mille cuori

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in video autarchici e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a nessuna delle ferite si puo’ vedere

  1. mariella1953 ha detto:

    Sono andata a cercare notizie su questo Massimo Bubola che non conoscevo,la canzone mi pareva di averla già sentita e infatti ho letto che la cantava la Mannoia
    Complimenti per l’esecuzione!

    • diegod56 ha detto:

      a parte la mia rozza esecuzione, bubola è un grande artista, tutto sommato poco conosciuto, anche se ha firmato molte canzoni con de andrè

      a parte la mia proposta molto rudimentale, ti consiglio davvero di ascoltare le sue belle canzoni

  2. poetella ha detto:

    messe cuffie…adesso ascolto.
    poi ti dico.

  3. poetella ha detto:

    senti Diego… a me piace tanto come suoni. Quell’armonichina, poi… sarà che noi Dylaniani nostalgici.. beh…
    è ‘na delizia!

  4. Sara ha detto:

    Bubola l’ho ascoltato in concerto all’anfiteatro di Luni, tanta roba. Ma non so se a lui piacque essere li’.
    Tu mi piaci piu’quando canti il Liga.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...