ostilità inevitabile

I sindacati non amano il reddito di cittadinanza. Penso sia un’ostilità inevitabile perchè sottrae loro una delle ragioni d’esistere. Una tutela del cittadino in quanto tale recide alla radice ogni necessità di aderire, se si è fra i fortunati, ad una nicchia corporativa.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in ironia culturale. Contrassegna il permalink.

2 risposte a ostilità inevitabile

  1. popof1955 ha detto:

    Oggi la difficoltà maggiore è quella di far valere i propri diritti (frutto di lotte) in una società che si è fatta maggioranza di minoranze urlanti, il sindacato era una mediazione tra il potere e i cittadini, ma il potere ha bisogno di inchini, non di faccia a faccia.

    • diegod56 ha detto:

      credo che il sindacato, specie quelli di categoria, abbia perso la funzione sociale per rimanere in una funzione corporativa, legittima ma non risolutiva dei problemi nella loro complessità

      caro popof, troppa gente in pensione presto e bene e poi, di colpo, troppa gente a 60 anni senza nè lavoro, nè pensione, un vero disastro d’ingiustizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...