ci vorrebbe una certa epidemia

ci vorrebbe un’epidemia d’onestà, in Italia e in particolare in Liguria, ma a quanto pare verso il virus dell’onestà le difese immunitarie sono ben salde, da queste parti

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in ironia culturale. Contrassegna il permalink.

4 risposte a ci vorrebbe una certa epidemia

  1. poetella ha detto:

    Mica solo in Liguria….

  2. popof1955 ha detto:

    E’ stata eseguita una capillare campagna di vaccinazione a livello nazionale e le fiale non erano scadute come quelle contro l’influenza.

  3. Filippo Scuderi ha detto:

    Siamo burattini con dei fili invisibili, o almeno certe volte mi sento tale. Fili invisibili ma che tocchiamo tutti i giorni. Fili della vita quotidiana che ci passa velocemente, fili della incoerenza che ci distrugge i nostri ideali, fili tali da renderci tesi. Alcune volte li rompiamo e precipitiamo in un tunnel senza via di uscita, ma poi troviamo una fune che ci fa risalire dal tunnel, usciamo dal buio.
    Usciamo dal buio di una vita fatta di stranezze. Personalmente pensavo che nella vita ci fosse una bilancia invisibile dove tutto alla fine si metteva in equilibrio , ma non è stato così , l’equilibrio e rotto da tutto ciò che ci circonda. Spero di trovare il mio equilibrio e stare ai bordi dei vari tunnel della vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...