Alla prima rotatoria

Lungo la variante le luci di quei parallelepipedi che sarebbero negozi, anzi sono negozi. Ma gonfiati, espansi, come incongrue scenografie posticce, come quei templi in cartone di un B movie. Nella variante, nel fiume di fari accesi, la nostra macchina, in fila con le altre. Nelle macchine, a coppie o esigue famigliole, le persone. Per la verità non sono persone, non siamo persone, siamo i potenziali clienti, i bersagli del target. Siamo tanti, ad aggirarci fra divani, chincaglierie, proposte di lavabi e mattonelle molto di tendenza. Le cose sono tante, e le cose normali ovviamente non possono esistere, si alterna il design concettuale, il lavabo reinterpretato da qualche crudele architetto, al design falso nostalgia, confettosa e tristissima allegria da casa di bambola finto irlandese. Le cose sono tante, e le persone sono tante, ma soli, a due a due, il corpo sociale è stato passato e ripassato al tritacarne d’un vivere senza legami, disperate allegre solitudini. Alla prima rotatoria si inverte la rotta, per fortuna domani si torna al lavoro (se ce l’hai ancora…)

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in momenti. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Alla prima rotatoria

  1. poetella ha detto:

    … io invece non ci torno…sono in partenza!
    A presto!

  2. Sara ha detto:

    E’vero, poi pero’quelle cose diventano “nostre”, si modellano sulla nostra vita, su chi siamo.

  3. Pasquale ha detto:

    Diego gentile, a postilla di questo e dell’utile nota su Bataille di cui ti ringrazio, eccomi a suggerirti di leggere, sempre da Adelphi,
    Cervelli di Gottfried Benn.
    Tutto qui
    Abbracci P.

    • diegod56 ha detto:

      grazie grande Pasquale, ed io consiglio anche agli altri lettori di queste mie righette di tenere in considerazione i tuoi suggerimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...