non funziona e/o non piace

Se le leggi elettorali sono concepite per risolvere il problema che puo’ porre il libero e democratico voto dei cittadini, deformandolo in modo da renderlo ininfluente, è evidente che la democrazia non funziona e/o non piace.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in ironia culturale. Contrassegna il permalink.

10 risposte a non funziona e/o non piace

  1. lois ha detto:

    È evidente che le ultime leggi elettorali, inclusa quella che mai porteranno a compimento e che sarebbe dovuta essere pronta anche questa volta nei mitologici 100 giorni, sono fuor d’ogni dubbio strutturate per ottenere risultati meditati ab origine

  2. politicamente sono molto sconfortata.

  3. redpoz ha detto:

    Sinceramente, io non vedo affatto questa legge elettorale in questo modo.
    Ovvio che non risponde alla perfezione (ma esiste una legge elettorale perfetta?), però non è una cattiva legge: circoscrizioni piccole, premio di lista ed eventuale ballottaggio, preferenze possibili…
    Ricordiamoci che le preferenze comportano anche gente come Fiorito e che pure col maggioritario si poteva avere (e si aveva) un Parlamento “di nominati”.
    Personalmenet, le maggiori criticità che rilevo sono a) il riparto nazionale dei seggi e b) la soglia di sbarramento bassina al 3%

    • diegod56 ha detto:

      grazie della tua qualificata opinione, buon Red, però a me piacciono solo i sistemi proporzionali puri, son più vicini alla democrazia reale

      • redpoz ha detto:

        Capisco.
        E’ un’opinione che condivido abbastanza, anche se credo che molto dipenda dal contesto e dalla prassi politico-elettorale: i sistemi proporzionali puri rischiano di frammentare il Parlamento all’estremo e servono persone di grande sensibilità per lavorarvi. Questo mi porta a non vedere di cattivo occhio una soglia di sbarramento.
        Soprattutto, credo che la dimensione ridotta delle circoscrizioni aiuti molto ad avvicinare eletti ed elettori (in Iraq esiste un unica circoscrizione nazionale), anche se causa qualche distorsione del voto…

        • diegod56 ha detto:

          Sì la soglia di sbarramento (alla tedesca) mi sembra ragionevole, comunque vedremo nei fatti, come andrà, buon Red, a rileggerti

  4. Pasquale ha detto:

    @diego

    Una nota, ti poni domande di diritto Diego in un paese dove il diritto va per traverso. Un’opzione trascurabile. Dai Diego; vorrai mica fare osservazioni tra un po’ sull’erezione del presidente e fare distinguo tra mattarelli e finocchiare. Dai dai. Assentati Diego e metti fuor dalla porta il cartello, Non torno più. Per il tuo bene lo dico. L’Italia fa male alla salute. Affettuosamente P.

    • diegod56 ha detto:

      la linea dritta la devi tracciare, per capire che l’altra è storta, caro Pasquale; assentarmi mi piacerebbe molto, e mi piacerebbe scrivessi tu le due righette d’epitaffio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...