l’acqua più limpida

È la parola la più importante invenzione dell’uomo. La seconda è la scrittura. Entrambe, in operoso connubio, ci offrono la possibilità di esistere, nel senso più nitido di questo verbo. E non è solo lo strumento, la chiave che ha permesso il dispiegarsi di complesse civiltà, ma è nel contempo efficace, vivo, vibrante strumento di contatto fra gli umani. Un esempio: quasi nessuno di noi ha conosciuto di persona Fabrizio De André, eppure certe sue canzoni, certi versi, ci hanno emozionato personalmente. Tanto che spesso, se conosci davvero l’autore dei testi che ti hanno rapito, rimani deluso, come se le parole fossero il distillato migliore di un uomo, il precipitato prezioso. Dunque l’internet non allontana le persone, ma le avvicina, mette in contatto diretto con le parole, con l’acqua più limpida che scaturisce dalla roccia. Le mie parole, spesso, sono meglio di me.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in ironia culturale, momenti. Contrassegna il permalink.

4 risposte a l’acqua più limpida

  1. poetella ha detto:

    No..
    Non ci credo che siano meglio.
    Le tue parole sono te.

    Come le mie sono me.
    Tutta intera.
    ‘ngiorno Diego…

  2. dafnevisconti ha detto:

    Le parole sono dei distillati di sé, questo mi piace moltissimo. E’ così. E’ confortante, tramite web, poter scrivere ed ascoltare così puramente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.