affittasi e/o vendesi

Capita di perdersi nelle periferie che non conoscevi. Per sbaglio, anche a due passi da casa. Palazzine un po’ sbrecciate e villette dove l’erba è cresciuta troppo, nel giardino. Un colosso in vetrocemento semivuoto, l’androne odora di calcestruzzo fresco. Un solo coraggioso dottore ha portato lo studio che aveva in centro, ma sulle balaustre, come bandiere di resa, giganteschi «affittasi e/o vendesi». Nel parcheggio, assolato e smisurato, l’erba rispunta, vigorosa, da ogni crepa. Due ragazzini scuri, uno in piedi sulla bici, gettano nel vento chissà quale lingua bastarda, un po’ Africa e un po’ periferia. Amo la solitudine, ma qui mi pesa, e son solo a due passi da casa. Capita di perdersi, nelle periferie.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in momenti. Contrassegna il permalink.

8 risposte a affittasi e/o vendesi

  1. lois ha detto:

    e le periferie di oggi sono peggiori di quelle di ieri (se in alcuni luoghi è possibile!)… sono luoghi abbandonati e dimenticati da tutti, dove non c’è più alcun segnale di assistenza e rispetto e dove si fa fatica persino alla resistenza

    • diegod56 ha detto:

      si ottimo lois, è così

      però oggi esistono anche le periferie «abortite» cioè palazzine costruite e poi invendute, frutto del flop a seguito della bolla immobiliare, luoghi morti già prima di nascere

  2. allora è meglio vivere in campagna…

  3. dascola ha detto:

    Raggelante pittura Diego. P.

  4. mariella1953 ha detto:

    Le tue parole danno l’idea di quanto triste sia quella periferia….
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...