qualche segreta, elegante, metafisica disarmonia

Sotto il gazebo bianco del bar, non leggo il giornale, osservo chi legge. Il mattino, sotto l’ombra dei portici, nel profumo dei cappuccini e delle paste, è un vento garbato di voluttà. Certo che sono antifascista, ma certe architetture del ventennio mi piacciono, mi piacciono per qualche segreta, elegante, metafisica disarmonia. L’età media è alta sì che i tablet non hanno ancora invaso il territorio della carta frusciante. Ma io non leggo, respiro, penso. Ma non è che penso a qualcosa, lascio solo che da dentro affiorino, imprevedibili, i pensieri. La vita, per chi gioca a fare l’intellettuale, è scandita dai silenzi al tavolo di un bar.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in momenti. Contrassegna il permalink.

5 risposte a qualche segreta, elegante, metafisica disarmonia

  1. tramedipensieri ha detto:

    …silenzi, tanti.
    …domande, tante.

  2. Pannonica ha detto:

    Un mio amico musicista riesce a comporre tanta di quella musica nel silenzio dei bar.. A me, invece, fanno l’effetto opposto!!

  3. mariella1953 ha detto:

    A me la mattina piace portarmi il libro e leggere al bar mentre prendo il caffè ….purtroppo posso farlo poche volte ma sono momenti che mi fanno iniziare bene la giornata!
    Buon pomeriggio

  4. lector ha detto:

    “Certo che sono antifascista, ma certe architetture del ventennio mi piacciono, mi piacciono per qualche segreta, elegante, metafisica disarmonia.”
    E ci mancherebbe: Piacentini, Terragni, Pagano, solo per citare i nomi più noti.
    Il bello non ha colore politico; così come il brutto, del resto.
    Anzi, oserei aggiungere che spesso è la politica a rendere brutte le cose volgarizzandole, quasi fosse una sorta di cancrena, che tutto ciò che pervade fa imputridire.

  5. diegod56 ha detto:

    grazie cari amici, dei bei commenti; bar e architettura, due argomenti diversi ma che mi piacciono non poco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...