ogni tanto risorge

Lo so che poi è stato raccontato, raffigurato, issato per gestire il potere. Lo so che tanti in suo nome hanno ucciso, depredato, umiliato. Lo so che molto è andato storto. Ma quella scintilla di fratellanza, quel che filtra, nonostante tutto, dalle parole di quel tipo strano, mi ha sempre affascinato. La tradizione lo vuole risorto, ma io penso che è soprattutto quella tenace scintilla di fratellanza (unico balsamo al male stesso di esistere) che ogni tanto risorge. Molto è andato storto, ma ogni tanto, risorge. Negli occhi limpidi di ogni uomo davvero umano, risorge.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a ogni tanto risorge

  1. lector ha detto:

    Anche nei Cerealia si celebrava la rinascita della Natura a opera di Cerere ed Proserpina.

    • diegod56 ha detto:

      come il Natale del resto, ha le sue radici antropologiche nelle celebrazioni della luce risorgente; quasi tutto ciò che è legato al ciclo delle stagioni, nel cristianesimo, si sovrappone a culti più antichi; del resto il legame fra i culti di antiche divinità materne e il culto delle varie apparizioni della Vergine è risaputo; io penso che vi sia nella stessa natura umana la predisposizione al culto delle grandi forze naturali, e sia recentissima l’acquisizione di una percezione scientifica del mondo, molto recente come acquisizione diffusa; è un argomento di grande interesse buon lector

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...