solo una parola

conseilpensare

Solo una parola, matita e pagina bianca, originale per il blog

Cos’è il pensare?

È certo solo che 75 kg di cellule organizzate stanno seduti in questo bar, sul ciglio della piazza. È certo solo che un frenetico lavorìo elettrochimico, nella testa, ha fra le conseguenze la sensazione di esserci, di apprezzare la luce del mattino e il ronzio della radio che passa gli Eagles.

Sembra che tutto, alla radice d’ogni evento della materia, derivi da poche e semplici regolette su cui esplode, rigogliosa, come un frattale, ogni complessità. Anche il mio pensare, non è che un’estrema propaggine di questo gioco combinatorio?

È bello pensare, in fondo, di non essere, perchè «essere» è solo una parola e non spiega nulla.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in ironia culturale e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a solo una parola

  1. lector ha detto:

    Vedo che anche tu, come catalizzatore del pensiero, alla subroutine e ai microchip continui a preferire l’antiquato impasto di cellulosa pressata e una soluzione acquosa piena di colorante..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...