perniciosa fretta

Che sia il tempo del silenzio? Troppa è la pioggia, che tutto infradicia, ma forse lo sono anche le parole. Anche scrivere è una forma di perniciosa fretta, solo dopo un bel silenzio vengono le buone parole. Oppure altro silenzio, se occorre.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in momenti. Contrassegna il permalink.

5 risposte a perniciosa fretta

  1. vetrocolato ha detto:

    Si, dopo silenzio e altro silenzio.
    Sento molto “mia” questa tua riflessione.
    E forse le parole non saranno ne buone ne giuste, dopo.
    Forse saranno solo parole che devono uscire.

  2. vetrocolato ha detto:

    Cosa che non mi appartiene. La misura, la giusta dose di cui parli.
    Non ho sempre il controllo su quello che mi esce scritto.
    Forse, continuando a leggere molto, imparerò?

    • diegod56 ha detto:

      non saprei cara vetro, penso che ognuno debba essere se stesso; io mi riferisco ad una moderazione dell’uso delle parole ovviamente ponendo me stesso come primo oggetto dell’esortazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...