disperderti

Pennellata arancio, sulla linea del mare, in fondo al golfo, è il giorno che comincia. Le gru, i tralicci, il ferro delle umane fatiche si staglia sulla bellezza gratuita dell’alba. È bello esserci, al mondo, ma per stare bene devi disperderti nelle luci, nei suoni, nei giochi. Una vita non è che una collezione di mattine, tutte simili, tutte impercettibilmente diverse.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in momenti. Contrassegna il permalink.

9 risposte a disperderti

  1. tramedipensieri ha detto:

    Si, proprio così.
    Se ci si apre al mondo nudi del superfluo.
    …anche

  2. poetella ha detto:

    oggi siamo particolarmente poetici?
    Poetella apprezza molto!

    • diegod56 ha detto:

      io credo che ogni vera sensazione sia poetica, anche se non comporta automaticamente il generare poesia

      paradossalmente, un poeta, una poetessa come te ad esempio, è quasi più «controllato» nel guardare i propri sentimenti e li sa come rapprendere nei versi

      per cui chi scrive poesia è poetico, ma non è travolto dalla sensazione poetica, bensì trae dal magmatico materiale il suo prodotto, la sua poesia

      poeti siamo tutti, anche chi non sa scrivere poesie

      • gelsobianco ha detto:

        “E non sono poesia alcune persone “belle” che compiono il “bello”, Cri? “poeti silenziosi” ”
        è un mio commento nel blog di una poetessa, Cristina Bove.
        e Cri replica a me:
        “sì, gb, c’è molta più poesia tra chi non ne scrive, anime gentili, appassionate alla vita, che in tutte le scritture cattedratiche…”

        ci sono, poi, “poeti” che credono di saper scrivere poesie.
        e ci sono “poeti” che lo sono e non sanno di esserlo.

        questo io credo, Diego, secondo il mio modesto parere.
        un sorriso
        gb

        • diegod56 ha detto:

          forse, cara GB, il termine «poesia» è ricco di significati anche diversi; in generale penso che sia una forma di conoscenza, come ultima essenza

        • gelsobianco ha detto:

          Questo era chiaro, caro Diego! Ti sorrido.
          “poesia” è termine con diversi significati.
          E’ una forma di conoscenza la poesia, come ultima essenza. Senza dubbio.
          Amo la poesia moltissimo.
          E attraverso la poesia possiamo arrivare là dove non riusciamo con le nostre limitatezze.
          Buona giornata
          gb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...