la saggezza non è gloria

Forse la saggezza della vecchiaia non è gloriosa, deriva da piccoli tormenti quotidiani. Fra quella costruzione ambigua che definisco «me stesso» e il corpo che la contiene, si sviluppa inesorabile attrito. Capisci meglio l’angoscia del mare, quando la barca comincia a scassarsi, le fessure a farsi falle. Comprendi il viaggio nella sua essenza quando ne cogli la precaria e provvisoria, disperata, navigazione. Un giovane non percepisce il corpo, il suo pensiero è limpido come il suo occhio. La saggezza non è gloria, è sconfitta accolta con ironia.

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in ironia culturale, momenti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...