riciclando

Metà pomeriggio, giorno nitido d’inverno. Sciabola di bronzo fuso, orizzontale, è questo sole che tramonta presto. Il golfo è già in ombra. Sarà banale (ma rassicurante) fiondarsi fra le luci del centro. Aspro ventenne, disprezzavo le genti a spasso, invece oggi fra le coppie di mezza età, ci sono anch’io. Qualcuno ostenta la barbetta grigiobianca, e, chi li ha ancora, i capelli grigi un po’ lunghi. Vaga riminiscenza di giovinezze ribelli. Ovviamente chi era molto ribelle è poi diventato anche molto opportunista. Ma non importa, facciamo tutti un po’ tenerezza. I nostri stessi figli lo sanno, e pensano: «era un po’ scemo da giovane, ma in fondo è simpatico, il mio vecchio barbuto, che si sta riciclando per la terza età».

Informazioni su diegod56

meno scrivo, meglio è
Questa voce è stata pubblicata in momenti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a riciclando

  1. tramedipensieri ha detto:

    E’ tutto un ciclo…..e riciclo….
    Si dice riciclare …..ora, anzichè ..passeggiare? ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.